Le sconfitte di Pirro – DAL MANUALE DI STORIA SECONDO LUCA LUCIANI

Oggi vi voglio parlare di Pirro, cazzo!

Pirro era il re dell’Epiro ma voleva espandersi in Italia perciò si imbarcò con il suo esercito e con gli elefanti che è come quando uno vede il circo: sono tutti professori, eh? Mah, oggi il circo non va bene… io qui, io lì… Cazzate! Allora Pirro arrivò in Puglia e si incazzò: perchè aveva la faccia incazzata? Perchè respirava aria di sfiducia, respirava gente che poi sono tutti dei fenomeni a far rimbalzare, vero?

Quando Pirro si scontrò con i romani tutti lo davano per fatto… per cotto… ma qui Pirro realizzò il suo capolavoro: a Città del Messico, una pianura vicino a Bari, prese tante mazzate dai romani, cazzo se le prese! Eppure vinse la guerra e conquistò l’Italia fondando l’Impero Pirresco d’Occidente che dura fino ai primi del novecento grazie agli elefanti.

(da http://edizionistacchia.splinder.com/)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: